A SOSTEGNO DI OPERE UMANITARIE IN SIRIA
5 settembre 2018
Quest’anno Sua Eminenza il Cardinal Mario Zenari, originario di Verona e da dieci anni Nunzio Apostolico in Siria, Paese che non ha mai abbandonato, è il destinatario del premio Grosso d’Oro Veneziano.

La somma che normalmente la Fondazione Masi riserva al premiato verrà, per espressa volontà del Cardinale, devoluta a sostegno di tre ospedali cattolici – due a Damasco e uno ad Aleppo - ancora funzionanti, aperti a tutti senza distinzione di appartenenza.

Eccezionalmente, per la prima volta nella lunga storia del Premio, vorremmo chiedere agli amici un piccolo (o grande) contributo in favore di questo progetto destinato a salvare vite, laddove la guerra continua a bruciarne a decine se non a centinaia.

Sua Eminenza è veneto, primo Cardinale veronese da più di cento anni. Ci auguriamo uno speciale sostegno di Verona alla Sua opera umanitaria.

Per una donazione detraibile dalle imposte, è incaricata alla raccolta:

FONDAZIONE AVSI ONLUS
IBAN: IT04D0521601614000000005000
c/c Credito Valtellinese, Corso Magenta 59, Milano
CAUSALE: “VERONA PER OSPEDALI APERTI”
N.B. evitare di indicare nella causale “Siria”, attualmente sotto embargo.

Scopri di più:
https://www.avsi.org/it/news/2018/09/10/premio-masi-a-sostegno-del-progetto-ospedali-aperti-in-siria/1604/

< Indietro