La plurisecolare presenza della Repubblica Serenissima ha plasmato cultura e valori del territorio del Triveneto facendone un unicum capace di esprimere, nei più diversi campi delle attività dell’uomo, eccellenze universalmente riconosciute. La Fondazione Masi – ed il Premio Masi a cui si ispira – nasce per volere di Masi Agricola, azienda vitivinicola storica della Valpolicella che da sette generazioni appartiene alla famiglia Boscaini.

La missione della Fondazione è valorizzare e portare nel mondo il rinnovarsi delle eccellenze delle Venezie. Sandro Boscaini, Presidente di Masi Agricola e Vicepresidente della Fondazione Masi, ama dire che con questa iniziativa desidera dimostrare la propria riconoscenza verso la sua Terra, i suoi valori e la sua cultura, di cui il vino rappresenta uno degli aspetti storicamente più rilevanti, restituendole almeno in parte quanto ha ricevuto.

Scopri la fondazione

il premio masi

Il riconoscimento è nato nel 1981 con il Premio Masi Civiltà Veneta, conferito a personalità originarie delle Venezie che si sono distinti nei campi della letteratura, dell’arte, del giornalismo, della scienza, dello spettacolo e dell’economia.

Premio Masi

40° edizione

Premio Masi

39° edizione

INIZIATIVE CULTURALI

La Fondazione Masi sostiene una serie di iniziative allo scopo di collaborare alla rivalutazione e salvaguardia del patrimonio culturale, artistico e storico delle Venezie.

EDITORIA

La Fondazione Masi realizza opere editoriali dedicate alle radici, ai valori e alla cultura delle Venezie e pubblica il periodico quadrimestrale “Le Venezie. Cultura e territorio”.

News